Durante l’emergenza sanitaria da COVID-19, il Poliambulatorio Golgi garantisce a pazienti e dipendenti un accesso e una permanenza sicura nei propri ambienti. Scopri le misure precauzionali, le modalità di accesso e di prenotazione.

Rassegna stampa

4 Novembre, 2021
Corriere della Sera

Synlab, meno CO2 e dipendenti – alleati. La diagnostica Green

4 Novembre, 2021
Rassegna Stampa Italia

Cuore di Donna – Rassegna Italia

20 Ottobre, 2021
Gazzettadellevalli.it

Darfo Boario Terme, Tè della salute

15 Luglio, 2021
Bresciatoday.it

Synlab Golgi e Synlab Santa Maria: riconoscere la malattia da covid-19 sin dai primi giorni

15 Luglio, 2021
La Voce Del Popolo

Synlab: Ecografia polmonare

9 Luglio, 2021
Chiariweek

Riconoscere il Covid-19 sin dai primi giorni: nuova prestazione di Synlab Golgi e Synlab Santa Maria

9 Luglio, 2021
Manerbioweek

Riconoscere il Covid-19 sin dai primi giorni: nuova prestazione di Synlab Golgi e Synlab Santa Maria

9 Luglio, 2021
Montichiariweek - Gardaweek

Riconoscere il Covid-19 sin dai primi giorni: nuove prestazione di Synlab Golgi e Synlab Santa Maria

7 Luglio, 2021
Newsprima.it

La nuova prestazione di Synlab per riconoscere il Covid19

7 Luglio, 2021
Primabrescia.it

La nuova prestazione di Synlab Per riconoscere il Covid 19

6 Luglio, 2021
Gazzettadellevalli.it

Riconoscere la malattia da Covid-19: la nuova prestazione di Synlab golgi

13 Aprile, 2021
Gazzettadellevalli.it

Valle Camonica, “Pavimento pelvico e benessere femminile”: l’incontro digitale dedicato alle donne

18 Febbraio, 2021
Gazzettadellevalli.it

Synlab Golgi, “Cibo ed emozioni al femminile”

21 Gennaio, 2021
Gazzettadellevalli.it

Synlab Golgi, “Cuore di donna. Battiti da non tradire”

10 Dicembre, 2020
Gazzettadellevalli.it

Valle Camonica, il progetto “Cuore di donna”

Copyright © 2021 Synlab Italia Srl a socio unico | Soggetta a Direzione e Coordinamento di SYNLAB AG.

Iscrizione alla Camera di Commercio di Monza - Capitale sociale € 550.000,80 int.vers. - N° REA 1865893 - P.Iva e Cod. Fisc. 00577680176

Direttore sanitario: Dott. Guglielmo Marrale